#coronavirus #covid19 #iorestoacasa #bloccateletasse #bloccatelebollette

Buongiorno,
sono fermo con l’attività di Massaggi dal giorno 6 marzo, oltre che per una questione di Buon Senso, la mia attività non mi permette di mantenere una distanza di almeno un metro in quanto si basa sul Contatto.
Quello che possiamo fare oggi è riflettere:
– sulle nostre cattive abitudini e come poterle migliorare
– su ciò che di positivo si può fare in questo momento
– comprendere che questo stop generale può essere positivo proprio per l’intero pianeta
– la Natura trova sempre il modo per riportare il giusto equilibrio.

Al momento molti di noi sono senza certezze economiche, ma se ci fossilizziamo a guardare questo punto, non riusciremo a vedere oltre e ad uscirne migliorati.

Quello che dobbiamo fare è cercare una nuova Consapevolezza e ritrovare noi stessi, guardare le nostre più grandi Paure ed affrontarle con Coraggio.

Siamo in guerra, una guerra sottile, una guerra con le nostre coscienze, con le nostre abitudini, contro un’autorità invisibile a cui abbiamo dato il potere: il nostro Ego.
E’ il momento in cui ognuno di noi faccia la propria Rivoluzione Interiore.

Autore: admin

Massaggiatore sportivo, Istruttore arti marziali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.